Multimedia Milano

Francesca Michielin in concerto al Fabrique

© Marina Mazzoli
Foto 1 di 12
Venerdi 7 ottobre 2016 ore 11:56

Da X-Factor al Fabrique di Milano, passando per Sanremo e da Stoccolma per l’Eurovision Song Contest: un di20are in continua espansione per Francesca Michielin, che dopo il sold out alla data zero a Brescia, conquista anche la temutissima Milano, giovedì 6 ottobre 2016.

Cantante, autrice, polistrumentista Francesca è un vero talento, nonostante la sua giovane età: il titolo del suo ultimo album, che dà il nome anche al tour, oltre al gioco di parole indica infatti i suoi anni, diventati 21 il 25 febbraio, come la canzone contenuta all’interno del cd e riproposta in tour. Dopo una anteprima al Pavillion di Milano lo scorso ottobre, ed un giro nei club in versione solo, questo per Francesca Michielin è il primo vero tour con la band, iniziato proprio dove si era concluso, dalla Latteria Molloy di Brescia, e che la porterà sabato 8 ottobre alla Supersonic Music Arena di San Biagio di Callata, Treviso, e venerdì 14 ottobre all’Hiroshima Mon Amour di Torino, per proseguire poi nei più importanti club italiani e concludersi alle industrie musicali di Maglie, a Lecce il 29 ottobre.

Il concerto si apre con Battito di ciglia e termina con Whole lotta love, il pezzo che la fece conoscere ai provini di X Factor nel 2011. Poche parole, emozionate, ma tanta musica destreggiandosi fra più strumenti: timpano, il piano, il basso e il Tc helicon, Francesca ha proposto brani dai suoi album, la versione originale di Tutto è magnifico portata al successo con Fedez, ed alcune cover, come Il mio canto libero di Battisti già proposta al Festival di Sanremo.

Le foto sono di Marina Mazzoli.