Multimedia Milano

Red Bull Flug Tag 2016 all'Idroscalo di Milano

Red Bull Flug Tag, folli macchine volanti si gettano nell'acqua dell'Idroscalo di Milano
Foto 1 di 6
Lunedi 20 giugno 2016 ore 10:47

C'erano circa 30 mila persone, domenica 19 giugno, alla quarta edizione del Red Bull Flugtag all'Idroscalo di Milano. Alla folle gara di macchine volanti hanno partecipato 37 team, e i migliori a sfidare il ridicolo e a guadagnarsi la vittoria sono stati: al 1° posto il team Società Oca Giuliva (di San Giovanni in Persiceto – BO); al 2° posto il team Demmi Marchino (di Milano), capitanato da Giacobbe Fracogeni (vincitore dell’Isola dei Famosi 2016), che ha gareggiato per la Fondazione Onlus De Marchi; al 3° posto il team TCS – Stupidissime creature (di Alseno – PC).

A presentare l’evento, sono stati Omar Fantini e Gianluca Scintilla Fubelli. In giuria, oltre a Scintilla Fubelli, anche: il pluripremiato campione italiano di aliante Luca Bertossio, la showgirl Juliana Moreira, la ballerina classica Virginia Tomarchio e la campionessa italiana di beach volley Marta Menegatti, che hanno valutato le gesta rocambolesche, il look e la performance di ogni team in gara. Special guest dell’evento Salvatore Esposito, alias Genny Savastano di Gomorra, anche lui tra il pubblico dell’Idroscalo.

Il 1° team classificato della quarta edizione del Red Bull Flugtag si è aggiudicato la possibilità di volare in aliante con Luca Bertossio! Il premio per il 2° classificato è una visita Experience all’Hangar 7 di Salisburgo, location esclusiva riservata agli amanti del volo, mentre il team sull’ultimo scalino del podio ha vinto un volo in parapendio con Aaron Durogati.