Blocco del traffico a Milano sospeso da martedì 28 febbraio 2017

Il livello di inquinamento è rientrato velocemente nei limiti. Nel capoluogo lombardo la circolazione torna regolare. Le misure antismog erano attive da domenica

 /  / 

Milano - Lunedi 27 febbraio 2017

Da martedì 28 febbraio 2017 sono sospese a Milano le misure straordinarie antismog previste dal primo livello del Protocollo regionale sulla qualità dell'aria a cui il Comune ha aderito. Questa volta il blocco del traffico è durato solo due giorni (domenica 26 e lunedì 27 febbraio).

Arpa Regione Lombardia ha attestato nella giornata di lunedì 27 che per due giorni consecutivi non è stato superato il limite giornaliero di Pm10 di 50 microgrammi per metro cubo: sabato 25 febbraio il livello raggiunto era 28,1 microgrammi al metro cubo e domenica 26 era di 41,4 microgrammi al metro cubo.

Le misure della fase 1 che vengono sospese da martedì 28 febbraio prevedono lo stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel dalle ore 7.30 alle ore 19.30, lo stop alle autovetture private Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato dalle ore 9 alle ore 17 e dei veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato dalle 7.30 alle 9.30 (quando scattano, queste misure e i relativi orari restano in vigore 7 giorni su 7, anche nei festivi infrasettimanali).

Inoltre sono sospese le misure che pongono il limite a 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali; il divieto di utilizzo di impianti domestici alimentati a biomassa legnosa al di sotto della classe 3 stelle in base alla classificazione ambientale individuata dalla Regione Lombardia; il divieto di utilizzo di ogni tipologia di combustione all'aperto.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità