Starbucks, a Milano le palme sono arrivate in piazza Duomo

Palme in piazza Duomo

Palme in piazza Duomo © Comune di Milano / Flickr.com

Il restyling è sponsorizzato dalla catena americana, in vista della prima apertura italiana. Un giardino tropicale nel salotto della città. Sala: «come nella tradizione ottocentesca»

 /  / 

Milano - Mercoledi 15 febbraio 2017

Le prime palme hanno fatto la loro comparsa in piazza Duomo a Milano. Stamattina, mercoledì 15 febbraio ha infatti preso il via l'annunciato restyling del salotto della città: almeno per i prossimi tre anni nell'area ovest della piazza si alterneranno filari di palme e di banani. Saranno anche piantati arbusti, graminacee e piante perenni con fioriture alternate durante le stagioni in varie tonalità di rosa.

Il nuovo look tropicale delle aiuole di piazza Duomo è stato sponsorizzato da Starbucks, che a Milano aprirà la sua prima caffetteria italiana (quando? l'inaugurazione è prevista non prima della fine del 2017). Un tocco esotico davvero curioso, che come da previsioni sta facendo discutere.

Il sindaco Beppe Sala non ha mancato di dire la sua su Instagram: «Milano si risveglia con palme e banani in piazza Duomo. Come nella tradizione ottocentesca. Buona o cattiva idea? Certo che Milano osa eh... ».

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Tendenze