Blocco del traffico a Milano, dal 6 febbraio 2017 stop ai divieti

Auto

Auto © Pixabay

Due giorni di fila sotto i limiti, anche grazie alle piogge. Nel capoluogo lombardo la circolazione torna regolare. Le misure antismog erano attive dal 26 gennaio

 /  / 

Milano - Lunedi 6 febbraio 2017

Da lunedì 6 febbraio sono sospese a Milano tutte le misure straordinarie previste nel primo e secondo livello del Protocollo regionale sulla qualità dell'aria al quale il Comune di Milano ha aderito. Anche grazie alle piogge degli ultimi giorni Arpa Regione Lombardia ha, infatti, attestato nella giornata di domenica 5 che per due giorni consecutivi non è stato superato il limite giornaliero di PM10 di 50 microgrammi per metro cubo.

Sospeso, dunque, lo stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1, 2 e 3 diesel dalle ore 7.30 alle ore 19.30 anche nelle giornate di sabato, domenica e nei festivi; sospeso anche lo stop ai veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato, che possono ora circolare anche dalle 7.30 alle 9.30 e dalle 18.00 alle 19.30. Sospeso anche il limite a 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali. della fase 1 che da domani saranno sospese prevedevano: lo stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel dalle ore 7.30 alle ore 19.30.

«Sono sospese le misure emergenziali ma resta la preoccupazione e la necessità di formulare misure strutturali affinché, per evitare i superamenti delle soglie di PM10, non si debba attendere l'arrivo della pioggia», afferma l'assessore alla Mobilità e all'Ambiente, Marco Granelli: «ci auguriamo che Regione Lombardia riapra il tavolo per l'ambiente per condividere l'impegno verso la salute dei cittadini».

Le misure antismog di primo livello erano attive dal 26 gennaio; quelle di secondo livello dal 4 febbraio.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità