Il Dalai Lama arriva a Milano: date, orari e biglietti

Sua Santità Tenzin Gyatso - il XIV Dalai Lama

Sua Santità Tenzin Gyatso - il XIV Dalai Lama

Sua Santità Tenzin Gyatso torna nel capoluogo lombardo giovedì 20 ottobre. In calendario incontri, proiezioni cinematografiche e mostre. Ecco gli eventi in programma 

 /  / 

Milano - Lunedi 17 ottobre 2016

È tutto pronto: il Dalai Lama torna a Milano. L'ultima volta del leader spirituale buddista nel capoluogo lombardo risale al 2012. In programma incontri, mostre, proiezioni cinematografiche e il doppio conferimento della cittadinanza onoraria. Ecco gli appuntamenti in calendario da giovedì 20 a domenica 23 ottobre.

Giovedì 20 ottobre, alle 13.15 al Teatro degli Arcimboldi, il Dalai Lama incontra gli studenti dell’Università di Milano-Bicocca e degli altri atenei lombardi, per un evento gratuito che apre questa tre giorni milanese. La lectio, dal titolo Etica e consapevolezza in un mondo globale, è in lingua inglese e con traduzione in italiano. Sua Santità parla della responsabilità e dell'impegno individuale nel mondo contemporaneo: etica, consapevolezza e un sistema di valori che tenga conto della solidarietà tra le persone e fra i popoli sono la base per favorire una pacifica convivenza sul nostro pianeta. Terminato l'incontro, risponde ad alcune domande degli studenti (per partecipare: www.unimib.it).

In giornata, e non senza polemiche da parte della comunità cinese, il Dalai Lama riceve la cittadinanza onoraria di Milano dalla mani del presidente del Consiglio comunale, Lamberto Bertolè.

Venerdì 21 e sabato 22 ottobre, appuntamento con i due giorni di incontri negli spazi di Fiera Milano Rho, dove il Dalai Lama spiega la strada per raggiungere l'equilibrio interiore e la serenità. L'invito è giunto dall'Istituto Studi di Buddismo Tibetano Ghe Pel Ling e dai suoi maestri, Lama Thamthog Rinpoche e Tenzin Khenrab Rinpoche, che hanno organizzato due giorni di insegnamenti aperti a tutti. Ecco il programma:

  • Venerdì 21 ottobre, ore 9.30-11.30, 13.30-15.30, Insegnamenti: lode all’interdipendenza. I tre principali aspetti del Sentiero.
  • Sabato 22 ottobre, dalle 9.30 alle 11.30: Iniziazione di Avalokiteshvara.
  • Sabato 22 ottobre, dalle 13.30 alle 15.30: Conferenza pubblica: la fonte dell’autentica felicità.

Per info visitare il sito Dalai Lama - Milano 2016. Qui il prezzo dei biglietti. Area A-B-C-D-E-F: venerdì 21 ottobre: 30 euro (ore 9.30-11.30, 13.30-15.30); sabato 22 ottobre: 25 euro (dalle 9.30 alle 11.30); sabato 22 ottobre: 25 euro (dalle 13.30 alle 15.30). Area G-H-I-L-M-N: venerdì 21 ottobre: 50 euro (ore 9.30-11.30, 13.30-15.30); sabato 22 ottobre: 35 euro (dalle 9.30 alle 11.30); 22 ottobre: 35 euro (dalle 13.30 alle 15.30); AREA O-P-1-2-3-4: 21 ottobre: 60 euro (ore 9.30-11.30, 13.30-15.30); sabato 22 ottobre: 50 euro (dalle 9.30 alle 11.30); sabato 22 ottobre: 50 euro (dalle 13.30 alle 15.30).

Iscrizioni possibili solo preso la segreteria del Ghe Pel Ling in via Euclide 17 fino a mercoledì 19 ottobre. Da mercoledì 19 ottobre, ore 15, iscrizioni possibili solo presso la biglietteria del Padiglione 1 a Milano Rho Fiera. Si consiglia di arrivare un'ora prima rispetto all'inizio dei singoli eventi.

Conferimento della cittadinanza onoraria anche da parte del comune di Rho, in programma sabato 22 ottobre in Fiera durante una pausa della due giorni di insegnamenti di Tenzin Gyatso. A questo riconoscimento si legano una serie di iniziative culturali sul buddhismo tibetano: nelle Sale di Villa Burba (corso Europa 291), c'è la mostra Tibet: tra cultura e spiritualità, visitabile fino a domenica 23 ottobre.

E poi le iniziative che uniscono la figura del Dalai Lama al mondo del cinema. Da giovedì 20 a domenica 23 ottobre, presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta Aspettando il Dalai Lama. Vengono proiettati tre film che sono un’esplorazione della filosofia buddista intesa come esempio di riflessione, pensiero e spiritualità: Dalai Lama. Biglietti: intero 5.50 euro; ridotto 4 euro; adulto + bambino 6 euro. Ecco Il programma completo:

  • Giovedì 20 ottobre, ore 17.00: Dalai Lama. Il quattordicesimo, di Fujiro Mitsuishi, Giappone, 2014, 100'. Con Dalai Lama. Un ritratto del Dalai Lama intimo e personale realizzato filmando luoghi e situazioni accessibili solo a una ristretta cerchia di collaboratori.
  • Venerdì 21 ottobre, 15.00, Monk with a Camera. The Life and Journey of Nicholas Vreeland, di Guido Santi e Tina Mascara, Usa 2014, 90'. Con Nicholas Vreeland, S.S. 14° Dalai Lama. La storia di Nicholas Vreeland, primo occidentale alla guida del monastero tibetano di Karnataka in India e del più antico centro buddista di New York.
    Alle 17.00: Happiness, di Thomas Balmès, Francia, 2013, 80'. Il viaggio del piccolo monaco Peyangki da un remoto villaggio del Bhutan alla capitale Thimphu, dove scopre le luci della città. Film vincitore del premio della giuria del Trento Film Festival.
  • Sabato 22 ottobre, ore 15.00: Dalai Lama. Il quattordicesimo, di Fujiro Mitsuishi. Alle 17.00 Happiness, di Thomas Balmès.
  • Domenica 23 ottobre, ore 17.00 Dalai Lama. Il quattordicesimo, di Fujiro Mitsuishi. Alle 19.00 Monk with a Camera. The Life and Journey of Nicholas Vreeland, di Guido Santi e Tina Mascara.

A.S.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità