Le pulci pettinate, il mercatino più creativo di Milano

Le pulci pettinate, il mercatino più creativo di Milano

Antiquariato, vintage e artigianato. Ma anche musica, seminari di pizzica, birre artigianali e street food. C'è anche un furgone che diventa un cinema

 /  / 

Milano - Mercoledi 17 settembre 2014

Nella multietnica zona di via Padova, un appuntamento imperdibile per gli amanti del vintage alla ricerca di oggetti, vestiti e accessori originali ma senza spendere cifre da capogiro.

Domenica 21 settembre, dalle 10 alle 19, via Stazio, una traversa di via Padova, si trasformerà in un colorato mercatino a cielo aperto grazie all'Associazione culturale Salumeria del Design che ha raccolto le attività produttive più creative del quartiere.

Saranno oltre 30 gli artigiani, rigattieri e creativi che esporranno i propri tesori ma ci sarà spazio anche per stuzzichini sfiziosi, musica, danze e cinema.
Infatti, oltre all'Ape ristoro dove troverete streetfood, gelati e birre artigianali, tutta la giornata sarà accompagnata dalla musica dal vivo con Sonomusica di Strada e Mike Pastori & his new Dodos e, se volete scatenarvi, troverete pane per i vostri denti con i seminari di pizzica dell'Ass. Arti Girovaghe (a partire dalle 17.30).

E se non sapete resistere al fascino del cinema d'autore, sarete benvenuti nel Furgoncinema, un furgone appositamente allestito dell'Associazione La Scheggia per trasportarvi nella Milano in bianco e nero, set di opere indimenticabili come Rocco e i suoi fratelli, La vita agra, Totò, Peppino e la malafemmina. Un viaggio nella memoria storica della nostra città, per scoprire i suoi volti nascosti e assaporare, attraverso lo sguardo di grandi registi, l’atmosfera dei luoghi del passato; quegli stessi luoghi che viviamo tutti i giorni, così uguali eppure così diversi, oppure mai visti, cancellati, trasformati.

Chi può resistere a una giornata trascorsa passeggiando in allegria tra le bancarelle? Assaporando la vitalità delle feste di quartiere condite dalla freschezza di un gruppo di giovani appassionati che vogliono rendere più frizzante la propria città.
Quando una stradina si anima grazie alla vitalità di così tante realtà, è proprio il caso di dire "Milan l'è un gran Milan"!

Giulia Capodieci

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità